Ricordami
FOLLOW TOURISM IN ITALY ON:

DISCUSSIONI

04
FEB
14

VISITARE BARI IN UN GIORNO


la perla dell'Adriatico

Posted by:  

Visitare Bari in un giorno: cosa non perdere

 

Contesa per millenni da popoli diversi come i Romani, i Bizantini e i Normanni, Bari è sempre stata uno dei crocevia più intricati di tutto il Mezzogiorno, un punto di passaggio per i traffici e gli scambi nel Mediterraneo. Affacciata sul Mar Adriatico e poi sorta intorno a Via Traiana, Bari è sempre stata una città dalla fortissima vocazione turistica e commerciale e che ha sempre avuto un rapporto a dir poco speciale con il Medio Oriente.

Questi legami così particolari hanno permesso la commistione di diverse culture e tradizioni che nel tempo si è tradotta in un patrimonio artistico e culturale di grande rilievo.

Prima di vedere quali sono i luoghi più affascinanti di Bari è bene sottolineare che si tratta della 2° città del Meridione, collocata solo dietro a Napoli per grandezza e numero di abitanti.

Sarebbe, tuttavia, abbastanza riduttivo considerare Bari solo ed esclusivamente come un polo commerciale; qui si trovano infatti ben 4 Università, alcuni dei teatri più belli d’Italia come il Petruzzelli e Piuccinni, il bel Auditorium dedicato al grande Nino Tota e 7 biblioteche nelle quali sono custoditi testi di eccezionale valore.

Anche il culto religioso ha sempre avuto a Bari un’importanza fondamentale: camminando in città è possibile ammirare chiese di eccezionale bellezza come, ad esempio, la Basilica dedicata a San Nicola presso la quale sono custodite le spoglie del Santo.

 

Tappe fondamentali per un tour a Bari

 

Se avete poco tempo a disposizione per visitare questa città che ha davvero moltissimo da offrire ai propri turisti, il nostro consiglio è di organizzare un itinerario preciso prima della partenza e prediligere un hotel nel centro storico di Bari, in modo tale da aver “a portata di mano” tutte le attrazioni principali della città.

Iniziamo dagli edifici religiosi che, come detto, rivestono un’importanza fondamentale nella vita cittadina. Tra le prime chiese da vedere c’è, come già accennato, la stupenda Basilica di San Nicola, meta di pellegrinaggi sia per i cattolici romani che per quelli ortodossi. La chiesa sorge nel cuore di Bari Vecchia ed è considerata come la massima espressione dello stilo romanico-pugliese.

Non meno affascinante è la Cattedrale di san Sabino sorta sui resti di un antico duomo bizantino e dedicata a San Sabino di Canosa. Anche questo edificio si presenta come un miscuglio di stili; si va da quello bizantino a quello romanico, quest’ultimo visibile soprattutto nella facciata.

Tra gli edifici civili, meritano una visita il Castello Normanno-Svevo, la cui costruzione fu voluta da Ruggero II di Sicilia intorno al 1131; il castello venne distrutto nel 1156 e poi ricostruito da Federico II di Hohenstaufen quando la città era sotto la dominazione sveva.

Molto interessante è anche il Fortino di Sant’Antonio Abate, la cui costruzione fu voluta soprattutto per difendere la città da possibili attacchi nemici.

Per quanto concerne i musei, particolarmente interessante è il Museo Archeologico Provinciale, fondato nel 1875 all’interno del Palazzo dell’Ateneo dell’Università di Bari e poi notevolmente ampliato grazie a una serie di donazioni private. Da vedere è anche la Pinacoteca Provinciale, intitolata al pittore Corrado Giaquinto e la Gipsoteca del Castello Normanno Svevo. 

TAGS:  Bari, Adriatico
Commenti:
Scrivi un commento
Your Name*:

Your Surname*:

Your Email*:

Profile Picture*:

Question*:


LOCALITA'

Venice


Il sogno diventa realtà

 Venezia è reputata da sempre una...

Cisternino


il paradiso si affaccia nella Murghia dei trulli

 Cisternino è uno dei borghi...

Lesa


turismo sul lago

HOTSPOTS

Duomo Pietrasanta


Una chiesa tutta bianca

Pietrasanta è un piccolo centro di...

Carcere di Santo Stefano


La rivolta e al fuga

Cristo di Matatea


La statua del redentore

CUCINA

Caciocavallo


tipico prodotto del Sud Italia

 Il Caciocavallo è un formaggio...

Il Castagnaccio


il dolce appenninico

Non è ancora chiara l’origine di...

Il Vinsanto


Vino da Dessert Toscano

Il vin santo (o vinsanto) è un tipo di...
Tourism In Italy - Via del Caparra 32 - 50142 Firenze - Tel. +39-055-7390253
P.IVA 05663590489
PARTNERS: Med Sails
grafica firenze